• Current
free joomla slider

Mercoledì, 06 Dicembre 2017

Mare mosso

dagli 11 ai 14 anni
  • CON GIANFRANCO QUERO, GAIA NANNI, VINCENZO INFANTINO, ANANIAS DISSEKUOA

    SCENE CLAUDIO PINI 

    IMMAGINI VANIA PUCCI, INES CATTABRIGA

    MUSICHE ORIGINALI JONATHAN FARALLI 

    LUCI MARCO FALAI

    COSTUMI ROSANNA GENTILI 

    COLLABORAZIONE TECNICA SAVERIO BARTOLI

    DRAMMATURGIA MANUELA CRITELLI

    REGIA GIANFRANCO PEDULLÀ

Questo è uno spettacolo d’avventura, si salpa per il Mediterraneo insieme a due pescatori: un padre, lupo di mare che conosce quasi tutti i segreti del mare, e un figlio che sta imparando la nautica e che, insieme alla paura del mare e allo stupore per tutto ciò che contiene, ha una gran voglia di partire. Nel viaggio dei nostri due protagonisti la geografia reale del Mediterraneo si mescola a una geografia fantastica nella quale appaiono Scilla e Cariddi, Cola Pesce, Tifeo, insieme ad altri mostri marini vecchi e nuovi. In questa fiabesca confusione fra reale e immaginario alla fine appariranno loro, i migranti: anche loro solcano il Mediterraneo che è stato per millenni il centro di grandi civiltà, il fecondo luogo di incroci di lingue e culture. I migranti sono dei grandi viaggiatori, come Ulisse e come noi, che cerchiamo sempre altri lidi.

ORARI

MERCOLEDI10:00

PREZZI

 INTERO 6,00
  • Teatro Giovanni Testori

    Teatro di prosa, spettacoli per le scuole e le famiglie, danza, laboratori, esposizioni, concerti, eventi, produzione di spettacoli: questo è il Teatro Testori di Forlì. Spazio unico nel panorama cittadino, il Teatro Testori è sede di Elsinor Centro di Produzione Teatrale, primo centro interregionale italiano di produzione e programmazione teatrale.

    Leggi tutto...

a teatro questo mese

nessuno spettacolo per il mese in corso

SETTEMBRE

nessuno spettacolo in programmazione

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.